Iguana nel parco: salvata | Foto

Il fatto

L'iguana avvistata e salvata alle Groane dalla polizia locale

Un'iguana è stata vista nel Parco delle Groane, all'altezza di Castellazzo (frazione di Bollate), da un passante. E' successo intorno alle sei e mezza del pomeriggio di mercoledì 2 agosto. L'uomo ha avvertito il numero unico di emergenza 112 e la centrale operativa ha diramato la segnalazione ai vigili del fuoco. Questi, a loro volta, hanno avvisato la polizia locale del Parco e le Guardie Ecologiche Volontarie.

L'animale esotico è stato alla fine recuperato. Era su un ramo ed è stato avvicinato e preso dalla vice comandante della polizia locale Orietta Borella insieme a una Gev: i due l'hanno tirata per la coda per non farla scappare e poi, con una mano, le hanno bloccato la gola per evitare che potesse mordere. 

L'iguana non è provvista di microchip né di alcun segno di riconoscimento. Borella l'ha portata momentaneamente a casa sua e ha iniziato un giro di telefonate finché il presidente dell'Enpa di Monza, Giorgio Riva, ha dato la disponibilità ad ospitare il rettile in una teca del rifugio dell'Enpa. 

Non si sa con certezza come l'iguana sia finita sul ramo di un albero in mezzo al parco. Potrebbe essere scappata da casa di qualcuno o, peggio, essere stata abbandonata. Se l'eventuale proprietario non si farà vivo, il rettile verrà dato in affido.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • Milano, auto piomba alla fermata del bus in via Novara: due investiti, gravissima una donna

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento