Cronaca

Codacons e la pubblicità “limpida” della Regione: “E’ ingannevole”

Il Codacons contro una pubblicità anti-inquinamento della Regione: uno scorcio di Milano fotografato in anni diversi. “Non è che si tratta di una foto sapientemente ritoccata?”

regione2E' una pubblicità della Regione per incentivare i cittadini a inquinare meno a scatenare le ire del Codacons: nell’immagine, pubblicata su diversi giornali locali, si vede lo stesso scorcio di Milano fotografato in diversi anni (1975, 1995, 2000, 2005 e 2009).

Nelle varie foto la cappa di smog che sovrasta la città va via via schiarendosi, cosa che il Codacons ritiene “ingannevole”: “Si chiede all'Antitrust di accertare come sia stato possibile che la stessa identica inquadratura, lo stesso identico scorcio di Milano, sia stato fotografato per ben cinque volte nel corso di 34 anni. Non è che, magari, si tratta di una foto scattata sempre nel 2009 e poi sapientemente ritoccata?” si chiede l’associazione dei consumatori.

Un’analisi ad occhio nudo delle foto permette di notare che sullo sfondo le montagne sono imbiancate tutte allo stesso modo, avvalorando così la tesi del fotoritocco.

“Inoltre - conclude il Codacons - ci si interroga su come sia possibile far credere al consumatore che l'ambiente nella città di Milano sia sempre meno inquinato e pulito”.

regione4
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Codacons e la pubblicità “limpida” della Regione: “E’ ingannevole”

MilanoToday è in caricamento