rotate-mobile

Il corteo illegale in centro a Milano

Una settantina di persone ha sfilato in un corteo non autorizzato per chiedere lo stop alle norme e ai divieti anti contagio stabiliti dal governo e, in particolare, per rivendicare l'abolizione del coprifuoco. È accaduto nella serata di domenica 25 aprile in centro a Milano, dove è intervenuta la polizia di Stato sbarrando la strada ai partecipanti che hanno comunque sfilato da piazza Duomo fino a Cairoli. 

"Libertà, libertà", hanno gridato i presenti, i quali a un certo punto si sono anche rivolti ai poliziotti dicendo "vergogna, siete degli schiavi, dei servi schifosi". Alcuni di loro sono stati multati perché senza mascherina. Tutti verranno denunciati per aver dato vita a una manifestazione non preavvisata.

Video popolari

Il corteo illegale in centro a Milano

MilanoToday è in caricamento