rotate-mobile
Cronaca Stazione Centrale / Piazza Caiazzo

Vedono un furto e si mettono all'inseguimento dei ladri: il gesto di due migranti a Milano

Succede a Milano, tra via Benedetto Marcello e la stazione metropolitana di piazza Caiazzo

Una coppia di ladri nordafricani in fuga e un'altra coppia di migranti che si mette al loro inseguimento e, nonostante lo spray urticante ricevuto contro, riesce a bloccare i due malviventi. Succede a Milano, tra via Benedetto Marcello e la stazione metropolitana di piazza Caiazzo, attorno alle 13.30 di mercoledì.

Sul posto sono poi intervenuti gli agenti di polizia che hanno arrestato un 17enne algerino per rapina, quello che ha spruzzato lo spray al peperoncino contro i suoi inseguitori e che aveva la refurtiva. Indagato per furto, invece, il complice, un suo connazionale di 25 anni.

A riferire ai poliziotti l'accaduto è la vittima del furto, un italiano di 50 anni che aveva lasciato l'auto aperta per andare a pagare la sosta in via Marcello. Al suo ritorno, ha trovato nell'abitacolo i due ladri intenti a trafugare quanto potevano.

Immediatamente ne è nato un inseguimento tra il proprietario e i due, dietro ai quali si sono messi anche un senegalese di 48 anni e un togolese di 25. I due hanno poi bloccato la coppia di ladri all'interno della fermata della metro verde, dove presumibilmente speravano di confondersi tra la folla. Il 17enne aveva con se un orologio preso all'interno dell'auto, che poi è stato restituito al proprietario.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vedono un furto e si mettono all'inseguimento dei ladri: il gesto di due migranti a Milano

MilanoToday è in caricamento