Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

I profughi fanno volontariato con gli anziani: l'esperienza della Caritas allargata alla città

"Dal ventiquattro settembre partiranno in tutta la città le azioni volontarie dei richiedenti asilo impiegati in interventi di cura del territorio, del verde e di aiuto alle persone in difficoltà".

Foto Caritas - Migranti in Centrale

“L’esperienza di volontariato che i sei migranti accolti e seguiti da Caritas stanno facendo questa estate consegnando il pasto a domicilio o facendo la spesa agli anziani assistiti dal Comune è bellissima". Lo ha detto l'assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino parlando dell'attività dei profughi accolti dall'associazione ambrosiana.

Tale esperienza - ha aggiunto - "dimostra come la speranza e l’impegno, anziché la paura e il rifiuto, insieme all’assunzione di responsabilità nei confronti di chi ha più bisogno portino in tempi brevi a risultati significativi proprio sul piano dell’integrazione".

"Dal ventiquattro settembre - ha promesso Majorino - partiranno in tutta la città le azioni volontarie dei richiedenti asilo impiegati in interventi di cura del territorio, del verde e di aiuto alle persone in difficoltà”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I profughi fanno volontariato con gli anziani: l'esperienza della Caritas allargata alla città

MilanoToday è in caricamento