menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Milano, arrestato 34enne: ha una condanna a 15 anni in Belgio per immigrazione clandestina

Per questo motivo sulla sua testa c'era un mandato d'arresto europeo. In manette un italiano

Deve scontare 15 anni di carcere per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina ed associazione a delinquere in Belgio. Per questo motivo sulla sua testa c'era un mandato d'arresto europeo. È stato arrestato dai carabinieri di Novate Milanese attorno alle 17 di lunedì.

Condannato in Belgio, arrestato a Milano

L'uomo, un italiano di 34 anni residente nel comune Brianzolo di Lentate sul Seveso, stando a quanto riferito dai militari che lo hanno portato via in manette, è stato condannato a 15 anni di reclusione.

I carabinieri lo hanno fermato durante un normale controllo per strada a Novate. Alla luce del mandato d'arresto emesso dall'autorità giudiziaria belga, il 34enne è stato arrestato e portato a San Vittore. Per lui si attiveranno le procedure per la estradizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento