rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Porta Vittoria / Corso di Porta Vittoria

Tribunale, inaugurato l'Urp: "Palazzo di Giustizia è più accogliente"

16 sportelli per i cittadini. Durante la sperimentazione ha registrato più di mille accessi al giorno

Cinquemila persone ogni giorno varcano gli ingressi del tribunale di Milano. La metà è composta da cittadini che chiedono informazioni o usufruiscono di servizi erogati da 60 sportelli distribuiti in sette piani. Da questa base nasce, nel tribunale di corso di Porta Vittoria, l'ufficio relazioni con il pubblico, con l'obiettivo di offrire al cittadino un'unica interfaccia per le richieste e i servizi. I più diffusi sono il rilascio di certificati del Casellario, gli atti di notorietà, le perizie e le traduzioni giurate.

L'Urp è dotato di 16 sportelli, 180 monitor informativi e 28 totem interattivi, ma anche un sito web e una rete intranet. Sorge grazie all'impegno degli uffici giudiziari, dell'ordine degli avvocati, del comune di Milano, della camera di commercio e del Politecnico. E' stato inaugurato sabato 7 febbraio alla presenza del ministro della giustizia Andrea Orlando, dopo un periodo di sperimentazione durante il quale ha registrato più di mille accessi giornalieri.

"Abbiamo reso il Palazzo di Giustizia accogliente, accessibile, trasparente, per farlo diventare la Casa dei diritti. Stiamo lavorando perché il cittadino si senta sempre più ascoltato e senta che i suoi diritti qui trovano tutela", ha affermato Enrico Moscoloni, consigliere segretario dell'ordine degli avvocati di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tribunale, inaugurato l'Urp: "Palazzo di Giustizia è più accogliente"

MilanoToday è in caricamento