rotate-mobile
Cronaca Lorenteggio / Viale Carlo Troya

Incendiati i cassonetti in via Troya dagli antagonisti dei centri sociali

Sul posto i vigili del fuoco. La protesta per lo sgombero della palazzina in via Cola de Rienzo

Un gruppo di giovani appartenenti ai centri sociali hanno dato fuoco ad alcuni cassonetti in viale Carlo Troya a Milano. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno subito domato le fiamme.

A causa degli incendi si sono verificati problemi al traffico che sono però stati rapidamente risolti. I giovani, che hanno agito incappucciati, hanno inoltre danneggiato le vetrine di alcune banche in via Frattini e in via Mario Pagano.

Incendi e danneggiamenti sono stati messi in atto per protestare contro lo sgombero di martedì di una palazzina in via Cola de Rienzo che era stata occupata da un gruppo di antagonisti il 23 febbraio scorso.

Sgombero via Cola di Rienzo (Foto dai Social)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiati i cassonetti in via Troya dagli antagonisti dei centri sociali

MilanoToday è in caricamento