Incendio a Cerro Maggiore: morte due sorelle nella loro casa

Le cause del rogo sono ancora in via di accertamento

L'interno dell'edificio

Due persone sono morte in un incendio scoppiato intorno alle 2 di lunedì in via Roma a Cerro Maggiore, comune della provincia di Milano. Si tratta di due sorelle ultrasettantenni. Le donne sono state svegliate dal fratello ma non hanno fatto in tempo a mettersi in salvo (chi sono le vittime).

Lo comunica il 118 della Lombardia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco della provincia di Varese. Le cause del rogo sono ancora in via di accertamento.

Si tratta del secondo incendio mortale nel giro di due giorni a Milano: in città due donne, madre e figlia, Marisa Romisondo e Annamaria Rettore, sono morte carbonizzate nel loro appartamento in zona Porta Romana (le immagini).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, incentivi fino a 21mila euro per le partite Iva che cambiano auto: come chiederli

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento