menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fiamme nella sede (foto Fb Lealtà ed azione)

Fiamme nella sede (foto Fb Lealtà ed azione)

Incendio doloso nella sede di Lealtà - Azione in via Govone

"Nella notte un attentato ha quasi distrutto la sede di Lealtà Azione a Milano. Ma come potete pensare che del fuoco arresti la corsa di un fiume in piena?": è quanto ha scritto sulla sua pagina Facebook il movimento di estrema destra

"Nella notte un attentato ha quasi distrutto la sede di Lealtà Azione a Milano. Ma come potete pensare che del fuoco arresti la corsa di un fiume in piena?": è quanto ha scritto sulla sua pagina Facebook il movimento di estrema destra che ha così dato notizia dell'atto vandalico avvenuto nella sede di via Govone 35, a Milano.

"Piena solidarietà ai camerati di Lealtà e Azione" è arrivata da Roberto Jonghi Lavarini, presidente del comitato Destra per Milano.

"Esattamente come la sede di Cuore Nero - ha aggiunto - l'odio e la violenza della estrema sinistra comunista e anarchica cerca di impedire alla destra (radicale, sociale e identitaria) con dei vili attentati terroristici di fare buona politica sul territorio, in mezzo alla gente".

Durante la giornata di lunedì sono fioccate le polemiche politiche soprattutto tra Roberta Capotosti (Fdi) e i consiglieri di Sinistra ecologia e libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento