rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Affori / Via Iseo

Via Iseo, piccolo rogo al palazzetto: nessun danno

Si tratta dello stesso edificio che subì un rogo ben più grave (e doloso) nell'ottobre 2011. I lavori termineranno a fine 2013

Un piccolo incendio si è verificato domenica sera dentro il palazzetto del centro sportivo Ripamonti, in via Iseo. I vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere il rogo, sviluppatosi da un materasso. In meno di un'ora l'intervento si è concluso, con danni minimi.

Si tratta del palazzetto chiuso dopo l'incendio, ben più grave, del 9 ottobre 2011. L'assessore allo sport Chiara Bisconti ha tenuto a sottolineare che non si tratta di un rogo intenzionalmente appiccato. I lavori intanto inizieranno a ottobre e si concluderanno entro la fine del 2013, "quando finalmente restituiremo alla zona - ha proseguito l'assessore - un importante polo sportivo che abbiamo cercato di valorizzare il più possibile". Il comune rafforzerà in ogni caso la vigilanza presso l'impianto, che viene utilizzato come riparo di fortuna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Iseo, piccolo rogo al palazzetto: nessun danno

MilanoToday è in caricamento