Cronaca Via Marzabotto

Allacciamento abusivo al contatore causa incendio in case Aler: tre anziani in ospedale

Il rogo è divampato poco dopo le 15 in un condominio Aler di via Marzabotto a Corsico. Tre persone sono finite in ospedale, ma non sono gravi. Sul posto pompieri, ambulanze e vigili

I soccorsi sul posto - Foto © Mt

Un sovraccarico della linea dovuto, molto probabilmente, ad un allacciamento abusivo. Un corto circuito. La scintilla, le fiamme e il panico. Minuti di grande paura venerdì pomeriggio in via Marzabotto a Corsico, teatro di un incendio che ha terrorizzato gli inquilini della palazzina Aler al civico 32. 

Poco dopo le 15 le fiamme sono divampate dal contatore sulle scale al terzo piano e si sono rapidamente diffuse in tutto lo stabile. Sul posto sono intervenuti quattro mezzi dei vigili del fuoco, sei ambulanze, sei auto mediche e alcune pattuglie della polizia locale. 

I pompieri  hanno messo immediatamente in sicurezza l'edificio, spegnendo l'incendio e soccorrendo i numerosi anziani presenti. Per tre di loro è stato necessario il trasporto in ambulanza e il ricovero in ospedale al San Carlo. Nessuno di loro, fortunatamente, è in gravi condizioni. 

Per una donna, che per lo spavento ha rotto le chiavi della porta d'ingresso nella serratura, è stato necessario l'utilizzo dell'autoscala. Stessa sorte è toccata ad un anziano residente al decimo piano del palazzo, che è stato portato in salvo dai vigili del fuoco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allacciamento abusivo al contatore causa incendio in case Aler: tre anziani in ospedale

MilanoToday è in caricamento