Incendi Porta Nuova / Corso di Porta Nuova

Incendio all'ospedale Fatebenefratelli: fiamme nel bar della struttura, evacuata l'area. Foto

A lanciare l'allarme, secondo quanto riportato da un testimone, è stata la polizia penitenziaria

I vigili al lavoro

Attimi di paura all'ospedale Fatebenefratelli di Milano, in Piazzale Principessa Clotilde. Lunedì di Pasquetta, attorno alle 19, è scoppiato un incendio all'interno della parte della struttura che ospita la zona bar. 

A lanciare l'allarme, secondo quanto riportato da un testimone a MilanoToday, sono stati alcuni agenti della polizia penitenziaria, che erano lì di passaggio. Durante l'intervento dei vigili del fuoco - arrivati con tre mezzi - gli stessi agenti, insieme con gli incaricati della vigilanza del nosocomio e il personale sanitario hanno evacuato l'ala dell'edificio interessata dalle fiamme e dall'eventuale 'invasione' di fumo. La zona coinvolta è stata interdetta al pubblico.

Video: i vigili del fuoco dentro l'ospedale

L'incendio non ha provocato feriti, né intossicati. Ancora invece incerte le cause che hanno scatenato le fiamme: l'ipotesi principale è che la scintilla che ha provocato il rogo sia partita dal quadro elettrico, quindi che tutto sia iniziato da un corto circuito. I vigili del fuoco del Comando provinciale stanno approfondendo il caso.

Martedì mattina invece è scoppiato un incendio in una struttura abbandonata accanto all'ospedale Sacco, in via Giovanni Battista Grassi. A bruciare è stato un cumulo di spazzatura ma nei cieli si è innalzata una grossa colonna di fumo.

Video: i pompieri spegnono l'incendio in via Grassi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio all'ospedale Fatebenefratelli: fiamme nel bar della struttura, evacuata l'area. Foto

MilanoToday è in caricamento