Incendi Via Dante Alighieri

Incendio ad Abbiategrasso, brucia capannone di un’azienda: pericolo amianto nell’aria | Foto

L’incendio è divampato poco dopo le 14 di martedì. La copertura del capannone è in eternit

La colonna di fumo nero - Foto da gruppo Fb "Sei di Abbiategrasso se..." Tiziana S.

Incendio martedì pomeriggio ad Abbiategrasso. A bruciare, poco dopo le 14, è stato il capannone della ditta MestierArte di via Dante. 

Il rogo, le cui cause sono ancora tutte da accertare, ha completamente distrutto il deposito, che conteneva oggetti vintage, e ha danneggiato il muro di un’azienda adiacente, un timbrificio.

Incendio ad Abbiategrasso: capannone distrutto dalle fiamme 

Sul posto, per domare le fiamme - che hanno causato un’altissima colonna di fumo nero ben visibile da tutta la città -, sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano con tre autopompe, due autobotti, un’autoscala, un carro schiuma e uomini del reparto nucleare, biologico, chimico e radiologico. 

Dopo diverse ore di lavoro, i pompieri sono riusciti a spegnere anche gli ultimi focolai e a mettere in sicurezza la struttura. 

Incendio ad Abbiategrasso: pericolo amianto

A preoccupare, però, sono soprattutto i tetti del capannone, che sarebbero in eternit e che nel rogo potrebbero aver liberato le fibre di amianto nell’aria. 

Tutti i lavoratori che erano presenti nella struttura sono stati fatti evacuare e soltanto una donna di cinquantotto anni ha avuto bisogno del trasporto in ospedale, ma a scopo puramente precauzionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio ad Abbiategrasso, brucia capannone di un’azienda: pericolo amianto nell’aria | Foto

MilanoToday è in caricamento