Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Incendi Sedriano / Viale Galileo Galilei

Incendio a Sedriano, autobus di linea avvolto e distrutto dalle fiamme: vigili del fuoco al lavoro

È successo nella mattinata di lunedì 1° aprile in via Galileo Galilei a Sedriano

Un autobus Movibus della linea 620 è stato avvolto e distrutto dalle fiamme mentre percorreva viale Galileo Galilei a Sedriano (hinterland Ovest di Milano) nella mattinata di lunedì 1 aprile.

Video | Autobus avvolto e distrutto dalle fiamme

L'incendio, che ha alzato un'alta colonna di fumo nero, è divampato intorno alle 7.20, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. La centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza in codice verde, ma fortunatamente non risultano né feriti né intossicati: i passeggeri, circa una decina, che erano a bordo sono riusciti ad abbandonare il mezzo in tempo.

Il rogo è stato domato dai vigili del fuoco del distaccamento di Rho, intervenuti sul posto con alcuni mezzi. Non è ancora chiaro cosa abbia fatto divampare le fiamme, scatenatesi nella parte posteriore dell'autobus. Sul posto è intervenuta anche la polizia locale che ha bloccato l'arteria stradale.

Secondo una prima ricostruzione l'autobus — diretto a Molino Dorino — era partito poco prima dal capolinea di via Papa Giovanni a Sedriano e aveva fatto solo due fermate. A lanciare l'allarme sono stati gli altri automobilisti che hanno suonato i clacson e fatto segnali con i fari al conducente. L'uomo è quindi sceso a controllare cosa stesse accadendo e pochi istanti dopo ha dato l'allarme evacuando il mezzo.

Autobus Movibus in fiamme: i precedenti

Non è il primo incendio che interessa i mezzi dell'azienda di trasporto pubblico. L'ultimo rogo avvenne il 27 ottobre 2015 quando un autobus Movibus venne avvolto e distrutto da un incendio mentre si trovava all'interno del deposito di via Roma a San Vittore Olona. Poco prima, nel luglio del 2015,  un mezzo era bruciato a Nerviano mentre a giugno dello stesso anno un mezzo pesante prese fuoco sull'Autostrada A4 nei pressi dell'uscita di Mercallo Mesero. Non solo, nell'ottobre 2014 ne bruciarono tre a pochi giorni l'uno dall'altro. La società dichiarò che si trattò di una casualità. In quel caso le carcasse dei mezzi furono esaminate dai carabinieri, che non trovarono alcuna traccia di dolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Sedriano, autobus di linea avvolto e distrutto dalle fiamme: vigili del fuoco al lavoro

MilanoToday è in caricamento