rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Incendi Lorenteggio / Via dei Calchi Taeggi

Incendio al Beccaria: fiamme nel carcere minorile, tre agenti intossicati (e feriti)

Il rogo nella notte. Bruciato un materasso in una cella

Fiamme al Beccaria. Di nuovo. Nella notte tra venerdì e sabato, un rogo è divampato all'interno del carcere minorile meneghino, già teatro della grande evasione di Natale - sette ragazzi fuggiti - e della conseguente rivolta interna con fiamme e proteste. 

L'incendio, stando a quanto finora appreso, sarebbe scoppiato poco dopo la mezzanotte, quando all'interno di una cella sarebbe stato dato fuoco a un materasso. I vigili del fuoco, intervenuti con quattro squadre, hanno avuto ragione del rogo abbastanza rapidamente. 

Stando a quanto riferito dagli stessi pompieri, tre agenti della polizia penitenziaria sarebbe rimasti intossicati. I poliziotti sono stati accompagnati in codice giallo in ospedale. Sembra che presentassero anche delle contusioni. 

Chi sono i ragazzi della grande evasione di Natale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al Beccaria: fiamme nel carcere minorile, tre agenti intossicati (e feriti)

MilanoToday è in caricamento