Incendio in casa: 95enne costretta a letto salvata dalla figlia e dal genero

E' successo a Busto Garolfo, nel Legnanese

Paura per un'anziana a Busto Garolfo (Repertorio)

Poteva trasformarsi in tragedia l'incendio divampato alle cinque di domenica mattina a Busto Garolfo, nel Legnanese. Una donna di 95 anni, costretta a letto da una patologia, è stata salvata miracolosamente dalla figlia e dal genero, che vivono nella stessa villetta di via Nazario Sauro, e portata fuori dalla stanza.

Ora l'anziana è ricoverata all'ospedale di Legnano: ha ustioni di secondo grado al dorso e alla coscia sinistra. E' proprio nella sua camera da letto che è scoppiato l'incendio, provocato dal cortocircuito di una lampada riscaldante elettrico. In pochi attimi il letto ha preso fuoco ed è stato provvidenziale l'intervento della figlia (68 anni) e del genero (69 anni), poi trasportati a loro volta dai sanitari del 118 al pronto soccorso di Busto Arsizio per un'intossicazione da monossido di carbonio che, comunque, non preoccupa i medici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere le fiamme, insieme ai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Legnano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Milano, i clienti non rispettano le norme anti Coronavirus: il pub decide di 'auto chiudersi'

Torna su
MilanoToday è in caricamento