Maxi incendio ad Abbiategrasso, in fiamme una ditta farmaceutica: un ferito

Sul posto tre ambulanze del 118 e una decina di mezzi dei vigili del fuoco

L'incendio nella ditta farmaceutica di Abbiategrasso

Un grosso incendio è scoppiato nella prima mattinata di venerdì 4 settembre, dopo le 8, in una ditta farmaceutica di Medosio, la zona industriale di Abbiategrasso.

A bruciare è la Lombarda H Srl di via Brisconno, azienda che produce tra le altre cose, anche alcol e disinfettanti. Per questo l'allarme è alto e di conseguenza il dispiegamento di mezzi è stato massiccio. 

Sul posto sono accorsi 11 mezzi dei vigili del fuoco, sia di Milano che di Pavia, oltre a tre ambulanze del 118 e alla polizia locale. Nel rogo è rimasto coinvolto un 32enne, che per fortuna ha riportato solo ustioni minori ed è stato trasportato in codice verde all'ospedale di Abbiategrasso.

Aggiornamento

A un'ora e mezza dallo scoppio dell'incendio la situazione è sotto controllo e i primi mezzi dei pompieri, dopo aver domato le fiamme, stanno rientrando. Sul posto sta è effettuando rilievi il nucleo Nbcr dei vigili del fuoco per escludere che a bruciare siano state sostanze pericolose. Ad effettuare rilievi anche gli agenti della locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Torna su
MilanoToday è in caricamento