Cuggiono, incendio ed esplosione in una ditta chimica: ferito un operaio, nube di fumo nero

L'incidente verso le 10.30 di giovedì mattina. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e 118

La nube di fumo - Foto Clara Bonvicini da Fb

Incendio ed esplosione giovedì mattina alla "Ichemco", azienda chimica di Cuggiono, nel Milanese. Verso le 10.30, per motivi ancora in corso di accertamento, un rogo è divampato nell'ala della fabbrica dove vengono lavorati i solventi. Ad anticipare le fiamme, secondo le primissime informazioni raccolte, ci sarebbe stato anche uno scoppio. 

Sul posto, in via XI settembre, sono immediatamente intervenuti otto mezzi dei vigli del fuoco - tra cui gli uomini del nucleo Nbcr, specializzato in rischi chimici -, i carabinieri di Legnano e tre ambulanze del 118. Un operaio - un uomo di trentasei anni - è rimasto ustionato, ma le sue condizioni non sono gravi ed è stato accompagnato in codice verde all'ospedale di Magenta.  

Il video dei vigili del fuoco al lavoro

L'incendio ha causato una enorme nuvola di fumo nera visibile in tutta la città. Fortunatamente, l'impianto di sicurezza dell'impianto è entrato immediatamente in funzione e la schiuma ha ridotto le fiamme, poi domate definitivamente dai vigili del fuoco. 

I pompieri sono al lavoro per risalire alle cause dell'incidente e, insieme alla squadra emergenze Arpa, stanno valutando il rischio inquinamento ambientale. La paura è che il rogo possa aver provocato la fuoriuscita dei gas usati abitualmente durante le lavorazioni nell'azienda, in particolare cicloesano e toluene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Bonus bici, come sarà e come richiederlo. Retroattivo al 4 maggio ma servono le credenziali Spid

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

Torna su
MilanoToday è in caricamento