rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Incendi Baggio / Via Viterbo

Uomo ruba cosmetici in un'auto, poi brucia la macchina e resta lì a guardare

Il furto, e l'incendio, nella notte tra mercoledì e giovedì

Prima il furto, poi il rogo. Un uomo di 29 anni, un cittadino marocchino irregolare in Italia e con precedenti, è stato arrestato con le accuse di furto e incendio dopo aver dato fuoco a una macchina che aveva appena "svuotato". 

L'allarme è scattato verso l'una della notte tra mercoledì e giovedì quando i pompieri hanno segnalato alla polizia la vettura in fiamme, in via Viterbo. Una volta domato il rogo, la proprietaria dell'auto - una Opel Mokka - ha segnalato che dall'abitacolo erano spariti dei cosmetici, un accendino e una bomboletta spray. A quel punto gli agenti si sono resi conto che a poca distanza, quasi come se si stesse godendo lo spettacolo, c'era un uomo decisamente sospetto. 

Fermato e identificato, il 29enne è stato trovato con addosso i cosmetici appena rubati, l'accendino e la bomboletta. A quel punto per lui sono scattate le manette. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo ruba cosmetici in un'auto, poi brucia la macchina e resta lì a guardare

MilanoToday è in caricamento