Incendio a San Giuliano, rifiuti in fiamme in un capannone abbandonato: alta colonna di fumo

È successo nel pomeriggio di mercoledì 15 luglio, sul posto i vigili del fuoco di Milano

Incendio a San Giuliano Milanese: nel tardo pomeriggio di mercoledì 15 luglio un rogo ha avvolto e devastato un capannone abbandonato di via Civesio.

Le fiamme sono divampate intorno alle 18.15, come riferito dalla centrale operativa del comando provinciale di Milano. Secondo quanto trapelato pare che le lingue di fuoco stiano bruciando alcuni rifiuti all'interno dell'area. Sul posto sono al lavoro i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano con tre mezzi; il rogo — che in prima battuta aveva sollevato un'alta colonna di fumo nero visibile dall'autostrada — è stato circoscritto prima delle 18.45.

Non è ancora chiaro cosa abbia fatto divampare le fiamme. Sulle cause sono in corso accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento