menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il locale distrutto dal rogo, foto postata dal sindaco

Il locale distrutto dal rogo, foto postata dal sindaco

Rogo distrugge storico ristorante milanese: i clienti organizzano una raccolta fondi online

Domenica un rogo ha distrutto "La rampina" di San Giuliano. Colletta online dei clienti

Il tetto quasi non c'è più. La copertura è praticamente saltata. E gli interni sono pesantemente danneggiati. È quasi completamente distrutto "La rampina", storico ristorante milanese di San Giuliano che domenica è stato interessato da un incendio che ha causato danni ingentissimi al locale, aperto nel lontano 1973 dalla famiglia Gagliardi in una cascina e diventato negli anni tra i più apprezzati ristoranti del Sud Milano. 

Le fiamme, le cui cause sono da accertare, hanno "travolto" tutto ciò che hanno trovato sulla loro strada e soltanto per caso i titolari, che erano all'interno, non sono rimasti feriti. Dopo il rogo è partita una stupenda gara di solidarietà per aiutare i Gagliardi a rimettere in piedi "La rampina". 

Sulla piattaforma "Gofoundme" è stata infatti aperta una raccolta fondi che in poche ore è arrivata già a quasi 5mila euro. "A nome di tutta la città di San Giuliano Milanese un fortissimo abbraccio alla famiglia Gagliardi del Ristorante la Rampina che ha subito un ingente incendio. Vi auguro di riprendere la vostra attività il prima possibile - l'auspicio del sindaco, Marco Segala - e tornare ad accogliere i vostri clienti nella vostra bellissima location".

"Per fortuna stiamo tutti bene e siamo tutti salvi - hanno raccontato i proprietari del locale -. Grazie per il vostro affetto e la vostra vicinanza alla famiglia Gagliardi e a tutta la Rampina. Ci stiamo impegnando per rimetterci al più presto in attività - hanno garantito -. Grazie a tutti di cuore, anche ai ragazzi dei vigili del fuoco, ambulanze e carabinieri". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento