rotate-mobile
Incendi Trezzano Rosa / Via Roma

Incendio distrugge la casa della famiglia di Leo, morto a 16 anni: "Ho perso i suoi ricordi"

Il rogo la notte scorsa a Trezzano Rosa. La mamma di Leonardo Caielli: "Grazie a tutti per la solidarietà"

La scintilla, le fiamme. La casa che si riempie di fumo, i ricordi che svaniscono. Drammatico rogo nella notte tra lunedì e martedì in via Roma e Trezzano Rosa, nell'abitazione in cui vivono la mamma e i fratelli di Leonardo Caielli, il 16enne morto a luglio del 2022 dopo essere stato investito da un'auto sulla Padana superiore. 

Per cause ancora in corso di accertamento, ma verosimilmente per un corto circuito, la palazzina è andata a fuoco e le fiamme hanno pesantemente danneggiato l'appartamento di mamma Alessandra e quello accanto. "La vita continua a metterci a dura prova. Anche una leonessa come me cede. Ho perso tutto. Stanotte la mia casa ha preso fuoco. Ho perso i ricordi di mio figlio Leo. Ogni cosa. Fortunatamente il mio vicino ci ha svegliato mentre dormivamo in taverna. Non ho più nulla, tutto andato", il tragico sfogo che la mamma di Leonardo ha affidato a Facebook. 

L'incendio ha però subito messo in moto la macchina della solidarietà, con la donna e i figli che sono stati aiutati praticamente da tutto il paese. "Grazie a tutti per la solidarietà, è grazie a tutti voi che stiamo trovando la forza di ricominciare. Di rialzarci", ha scritto sempre sui social mercoledì mattina Alessandra. "Io e i miei figli stiamo nuovamente imparando una grande lezione di vita. L'amore vince su ogni cosa. Ve lo prometto che non molleremo, che ci sarà un nuovo inizio. E sarà nostro dovere ridare lo stesso amore che stiamo vivendo in questi giorni difficili". 

"Un ringraziamento va a tutti, nessuno escluso. Il mio Leonardo Caielli - ha concluso la donna - sta vegliando nuovamente su di noi, inondando con il suo grande amore le nostre e le vostre vite. Ma voglio dire grazie, grazie, grazie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio distrugge la casa della famiglia di Leo, morto a 16 anni: "Ho perso i suoi ricordi"

MilanoToday è in caricamento