Incendi Quinto Romano / Via Gaetano Airaghi

Grosso incendio a Milano, brucia un capannone pieno di rifiuti: alta nube di fumo

È successo in via Airaghi a Milano, sul posto sono al lavoro i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano

Immagine repertorio

Un incendio è divampato in via Gaetano Airaghi a Milano (zona Quinto Romano) nel pomeriggio di Ferragosto, domenica 15 agosto.

Le fiamme stanno devastando due capannoni che, come riferito dai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, ospitano alcune tonnellate di rifiuti. Attorno all'area si è alzata una spessa nube di fumo nero visibile da chilometri di distanza. 

Sul posto sono al lavoro i vigili del fuoco con sette mezzi. Al lavoro anche il personale nucleo Nbcr (nucleare - biologico - chimico - radiologico) dei pompieri, chiamato a valutare la possibile presenza di Eternit. Allertata anche l'Arpa per una valutazione su un eventuale rischio di contaminazione dell'aria.

Dalla centrale operativa di via Messina fanno sapere che le operazioni di spegnimento potrebbero protrarsi a lungo. Per il momento non è chiaro cosa abbia scatenato le fiamme, sul caso sono in corso indagini da parte degli agenti della questura. Stando a quanto riferito da via Fatebenefratelli le lingue di fuoco sarebbero divampate all'esterno della struttura e poi si sarebbero propagate all'interno. Non risultano né feriti né intossicati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grosso incendio a Milano, brucia un capannone pieno di rifiuti: alta nube di fumo

MilanoToday è in caricamento