Incendi

Vasto incendio a Sud di Milano: chiuso tratto della via Emilia

Il fumo ha creato momenti di difficoltà per la circolazione sia alla vicina autostrada A1 sia alla linea ferroviaria Milano-Lodi

L'incendio. Foto T. Gebbia

Ci sono volute circa 5 ore di lavoro ai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano per domare l'incendio che ha devastato il capannone di un'azienda che si occupa della gestione del riciclo dei rifiuti, in via Emilia a San Giuliano Milanese. 

Le fiamme, stando a quanto segnalato dai pompieri, sono scoppiate attorno alle 6 di martedì. La colonna di fumo grigio era visibile da chilometri di distanza e da tutti i comuni dell'area a Sud di Milano.

Incendio a San Giuliano Milanese

Secondo quanto riferito dagli stessi vigili del fuoco, al lavoro con il reparto Nbcr (Nucleare, biologico, chimico, radiologico), oltre a diverse autopompe, si è temuto parecchio per la presenza all'interno dell'azienda stessa di un bombolone di gas, messo in sicurezza dopo alcune ore. A bruciare sono materiali inerti di cui ancora non si conosce l'esatta composizione.

Un tratto della via Emilia è stato chiuso per permettere ai soccorritori di operare in tranquillità e salvaguardare la salute dei passanti: nessuno è rimasto intossicato. Il fumo ha creato momenti di difficoltà per la circolazione sia alla vicina autostrada A1 sia alla linea ferroviaria Milano-Lodi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto incendio a Sud di Milano: chiuso tratto della via Emilia

MilanoToday è in caricamento