rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Incendi Niguarda / Via Val Daone

Incendio in un appartamento a Milano: morta una donna

Sul posto 118 e vigili del fuoco

Una signora è deceduta dopo essere rimasta coinvolta nell'incendio scoppiato all'interno del suo appartamento. L'accaduto nella serata di lunedì 16 gennaio, intorno alle 20.40, in via Val Daone 1, zona Niguarda.

Sul posto, dopo che una 20enne italiana residente nel palazzo ha lanciato l'allarme, sono intervenuti due ambulanze e un'automedica del 118 e i vigili del fuoco. La donna, che aveva 79 anni e si chiamava Francesca Ferrari, è stata trovata in arresto cardiaco, come riferisce l'Azienda regionale emergenza urgenza, e trasportata in codice rosso all'ospedale Niguarda di Milano, dove però non ce l'ha fatta. Il decesso sembra associato a un'intossicazione da fumo.

Nel frattempo i vigili del fuoco hanno domato il rogo, che si è propagato al secondo piano dell'edificio. In base a quanto ricostruito dalla questura, a causare l'incendio sarebbe stato un mozzicone di sigaretta caduto, ancora acceso, sul letto della vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in un appartamento a Milano: morta una donna

MilanoToday è in caricamento