Cronaca Affori / Via Carlo Armellini

Cade dal secondo piano sbattendo la testa: salvo per miracolo un bimbo

Tragedia sfiorata in via Armellini: un bimbo cinese di 6 anni è caduto dal balcone, battendo la testa. Non è in pericolo di vita, anche se ha un forte trauma cranico. La madre: "Ho sentito un tonfo e l'ho visto al suolo"

Via Armellini, dove il bimbo è caduto

Tragedia sfiorata nella sera di lunedì 24 ottobre in via Armellini, in zona Affori. Un bambino di nazionalità cinese di 6 anni, infatti, è accidentalmente scivolato dal balcone del secondo piano. 

Il piccolo ha riportato un trauma cranico e diverse lesioni superficiali. Si rimetterà in sesto in quindici giorni. La dinamica dell'incidente è ancora al vaglio delle forze dell'ordine.

La madre del piccolo avrebbe sentito un tonfo ed è corsa in camera del piccolo. Non trovandolo si è affacciata al balconcino e lo ha visto riverso in cortile, dove è immediatamente corsa con il marito. I genitori hanno preso in braccio il bambino, ancora cosciente, e sono corsi a casa di un vicino, da dove hanno chiamato il 118. Il bimbo è stato trasportato all'ospedale Niguarda, dove è ancora in osservazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dal secondo piano sbattendo la testa: salvo per miracolo un bimbo

MilanoToday è in caricamento