rotate-mobile
Cronaca

Incidente sul lavoro nel Bergamasco: muore operaio di 48 anni

L'uomo, dipendente di una ditta esterna, stava eseguendo lavori di manutenzione sul tetto della Imetec. E' caduto nella mattina di venerdì e per lui non c'è stato niente da fare

Un operaio di 48 anni è morto nella mattinata di venerdì mentre lavorava sul tetto della Imetec, la nota azienda di frigoriferi, ad Azzano San Paolo in provincia di Bergamo. Si chiama Roberto Boarato, 48 anni di Sovere. 

Subito sono arrivati gli uomini del 118 di Bergamo con l'elisoccorso, ma non c'è stato niente da fare.

L'uomo sarebbe un dipendente di una ditta esterna, che stava eseguendo lavori di manutenzione sul tetto. Carabinieri e tecnici dell'Asl indagano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro nel Bergamasco: muore operaio di 48 anni

MilanoToday è in caricamento