Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Tragedia a Cassina De Pecchi: operaio muore schiacciato da nastro trasportatore

L'incidente si è verificato ieri sera all'interno di una piccola ditta che ricicla materie plastiche. La vittima un romeno 27enne. L'uomo stava lavorando quando è stato schiacciato da un nastro trasportatore

E' rimasto schiacciato da un nastro trasportatore sospeso mentre lavorava. E' morto così Mihai Toma, romeno di 27 anni, ieri sera a Cassina De Pecchi. Il nastro si è staccato dal soffitto ed ha travolto l'uomo mentre stava lavorando. L'incidente è avvenuto all'interno di una piccola ditta che ricicla materie plastiche.

Il 27enne è stato trasportato in gravissime condizioni all'ospedale San Raffaele di Milano ma non c'è stato nulla da fare: è deceduto dopo due ore. Sul posto anche la Asl che ha proceduto con i rilievi di rito. Ancora da accertare la dinamica della tragedia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Cassina De Pecchi: operaio muore schiacciato da nastro trasportatore

MilanoToday è in caricamento