rotate-mobile
Cronaca Sant'Ambrogio / Via Lodovico Necchi

Incidente sul lavoro all'Università Cattolica di Milano, ingegnere precipita nel vuoto: è grave

È successo nella mattinata di mercoledì all'interno della sede di via Necchi. Indaga la questura

Incidente sul lavoro all'università Cattolica di Milano nella mattinata di mercoledì 4 marzo. Un uomo di 45 anni, un ingegnere che stava lavorando all'interno dell'ateneo, è precipitato al suolo da una pensilina a circa tre metri e mezzo da terra mentre — come riferito dalla Questura — stava cercando di entrate all'interno di una cabina dell'ascensore.

Tutto è accaduto poco prima delle 10.40 nella sede di via Lodovico Necchi, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Il 45enne, soccorso dai sanitari del 118, è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso del Policlinico ma col passare delle ore le sue condizioni si sono aggravate.

Per i rilievi che determineranno l'esatta dinamica dell'incidente sono intervenuti gli agenti della Questura di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro all'Università Cattolica di Milano, ingegnere precipita nel vuoto: è grave

MilanoToday è in caricamento