rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca

Ennesimo incidente sul lavoro: operaio precipita nel vuoto, è grave

L'uomo, 57 anni, è stato soccorso e trasferito in codice rosso in ospedale

Incidente sul lavoro nella mattinata di venerdì 23 settembre in Brianza. A Giussano, presso la sede della ditta Mignani, un uomo di 57 anni è stato soccorso dopo essere caduto a terra, da un'altezza di circa due metri.

La chiamata di emergenza ai soccorsi è partita dall'azienda di via Viganò che si occupa della realizzazione di prodotti in calcestruzzo e cemento pochi minuti prima delle 9. Areu ha inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso e nel capannone sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Seregno e la polizia locale di Giussano.

Secondo quanto al momento ricostruito, il 57enne - operaio incaricato di effettuare attività di manutenzione su un macchinario, dipendente di una società esterna - sarebbe caduto a terra, da una piattaforma mobile, da una altezza di due metri e mezzo. Soccorso, è stato poi trasferito in codice rosso all'ospedale Niguarda di Milano con un trauma cranico commotivo. L'esatta dinamica dell'infortunio è ora al vaglio delle forze dell'ordine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo incidente sul lavoro: operaio precipita nel vuoto, è grave

MilanoToday è in caricamento