Precipita da un'impalcatura in un capannone a Senago: 32enne grave dopo l'incidente

Il ragazzo è stato portato in ospedale dall'elisoccorso del 118. La dinamica dell'infortunio

Repertorio

Grave incidente sul lavoro nel pomeriggio di giovedì, in una ditta in via Risorgimento a Senago (Milano). Un ragazzo italiano di 32 anni è precipitato da un'impalcatura alta circa 3 metri.

Sul posto sono interventi i medici del 118 con un'ambulanza in codice rosso e l'elisoccorso. Il 32enne è stato trasportato al San Gerardo di Monza con l'elicottero.

Stando alla prima ricostruzione, l'operaio stava imbiancando un capannone quando è caduto da un'impalcatura alta 3 metri. Ha riportato un trauma cranico ma era cosciente.

Presente sul luogo anche la polizia locale di Senago, a loro sono affidati i rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

Torna su
MilanoToday è in caricamento