Cronaca Via Mario Pagano

Incidente sul lavoro a Trezzano sul Naviglio, operaio schiacciato da un bancale: è grave

L'incidente poco dopo le otto in un'azienda di Mario Pagano. L'uomo è grave all'Humanitas

Foto repertorio

Grave incidente sul lavoro mercoledì mattina a Trezzano sul Naviglio, nel Milanese. Poco dopo le otto, per cause ancora da accertare, un operaio di sessantuno anni è stato travolto da un bancale in un'azienda di via Mario Pagano. 

L'uomo, che è stato liberato dai suoi stessi colleghi, è stato soccorso da due ambulanze del 118 ed è stato trasportato in codice rosso all'Humanitas di Rozzano. Stando a quanto riferito dalla centrale operativa di Areu, l'operaio ha riportato un trauma da schiacciamento al torace e le sue condizioni sono serie, anche se al momento dell'arrivo dei medici era sveglio. 

Nella ditta di via Pagano hanno lavorato a lungo gli agenti della polizia locale di Trezzano, che stanno ora cercando di ricostruire con esattezza la dinamica dell'incidente. 

Soltanto martedì, un altro operaio - anche lui sessantunenne - era rimasto ferito in maniera grave dopo un infortunio sul lavoro. L'uomo, che era in un cantiere di via Agnello - pieno centro città a Milano -, era caduto nel vuoto da un'altezza di sette metri ed era finito in ospedale in prognosi riservata con un'emorragia cerebrale, una frattura al bacino e un trauma spinale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro a Trezzano sul Naviglio, operaio schiacciato da un bancale: è grave

MilanoToday è in caricamento