Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Cinisello Balsamo

Incidente sul lavoro, operaio investito da fuoriuscita di ossido di titanio

È successo in un'azienda di Cinisello Balsamo nella mattinata di martedì 9 luglio. Ferito un operaio di 54 anni

Prima l’incidente sul lavoro, poi la corsa al pronto soccorso. Un operaio di 54 anni è rimasto ferito dopo è stato investito da una fuoriuscita di ossido di titanio e resina poliuretanica mentre stava lavorando in un’azienda di Cinisello Balsamo specializzata in produzioni di colori, smalti e inchiostri da stampa.

Tutto è successo poco prima delle 11 di martedì 9 luglio, come riportato dall’azienda regionale di emergenza urgenza (Areu). L'operaio, per cause in corso di accertamento, durante una manovra nello stabilimento di via Margherita de Vizzi Viganò è stato investito su alcune parti del corpo dalla fuoriuscita della sostanza.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un’ambulanza e un’automedica, oltre i vigili del fuoco del distaccamento di Sesto San Giovanni. Il 54enne è stato trasferito in codice verde al pronto soccorso Bassini di Cinisello. L’esatta dinamica del sinistro è al vaglio dei tecnici dell’Ats, sul posto per i rilievi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro, operaio investito da fuoriuscita di ossido di titanio
MilanoToday è in caricamento