rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca

Incidente nello scalo merci di Milano: treno si schianta

È successo nella tarda mattinata di domenica 17 dicembre. Nessuna persona è rimasta ferita

Incidente nello scalo ferroviario di Segrate: un treno merci si è schiantato contro un tronchino di cemento armato nella giornata di domenica 17 dicembre. Tutto è successo durante una manovra condotta da un macchinista a bordo di un locomotore Mercitalia (società della galassia Ferrovie dello Stato).

Le esatte cause del sinistro non sono ancora chiare e sul caso sono in corso accertamenti, come ha fatto sapere Rfi interpellata da MilanoToday. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita.

Non è il primo incidente all'interno dell'hub ferroviario. Nella giornata di mercoledì 8 novembre una cisterna piena di cloruro di ottanoile ha avuto una perdita proprio all'interno dell'impianto; 25 operai erano stati accompagnati in codice verde e giallo al pronto soccorso per accertamenti.

L'incidente si è verificato all'interno del terminal ferroviario di Milano Segrate gestito da Terminali Italia (gruppo Rfi). La struttura si sviluppa su un'area di 145mila metri quadri di cui 45mila dedicati allo stoccaggio merci. L'impianto si occupa dello prevalentemente dello smistamento delle merci da e per il Nord-Europa e il Regno Unito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente nello scalo merci di Milano: treno si schianta

MilanoToday è in caricamento