Incidente a Santo Stefano Ticino: cade con lo scooter e abbatte un cartello stradale, morto

Inutili i tentativi di salvarlo dei medici del 118, per il centauro, 63 anni, non c'erano speranze

Repertorio

Dopo aver perso il controllo del suo scooter, si è schiantato contro un cartello stradale, ha fatto un volo di alcuni metri ed è finito per terra. L'urto è stato fatale per il centauro, morto sul colpo. Sono le 20.38 di lunedì, sulla strada provinciale 147 a Santo Stefano Ticino (Milano). Per motivi ancora da chiarire lo scooterista, un uomo italiano di 63 anni, è caduto all'altezza di una rotonda.

Inutili i tentativi di salvarlo. I medici del 118, arrivati con ambulanza e automedica, non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Era stato allertato anche l'elisoccorso. Nel grave incidente è rimasto coinvolto soltanto lui, per cui nessun altro è rimasto ferito.

Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso insieme con gli agenti della polizia locale. La dinamica è al vaglio delle autorità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento