Sabato, 16 Ottobre 2021
Incidenti stradali Rogoredo / A1 - Autostrada del Sole

Incidenti in A1, serie di tamponamenti per la nebbia: 15 feriti, autostrada chiusa a lungo

Gli schianti alle 9.07, tra i chilometri 34 e 39, nel Lodigiano. Chiuso tratto della A1

Serie di incidenti in A1 giovedì mattina. Alle 9.07, infatti, alcuni tamponamenti si sono verificati tra i chilometri 34 e 39, all'altezza di Casalpusterlengo. 

Autostrade per l'Italia parla di "diversi tamponamenti", causati - con ogni probabilità - dalla nebbia. Poco prima, infatti, la stessa azienda aveva avvisato gli automobilisti di "visibilità a ottanta metri", proprio per le condizioni meteo.

Il 118 - come reso noto da Areu - ha attivato le procedure di "maxi emergenza". La stessa Areu spiega che c'è "molta difficoltà per i mezzi di soccorso date le condizioni meteo - l'elicottero non vola per nebbia - e le condizioni viabilistiche". Presenti gli equipaggi di cinque ambulanze, due automediche e un'auto infermieristica. 

Il bilancio è di quindici feriti, fortunatamente nessuno in maniera grave. Negli schianti sono rimasti coinvolti auto, camion e furgoncini.

Autostrada A1 chiusa

Pesantissime le ripercussioni sul traffico. "È stata disposta la chiusura del tratto compreso tra Milano Sud ed il Basso Lodigiano in direzione di Bologna", ha informato Autostrade. Il tratto risulta "chiuso in entrambe le direzioni".

"Per lo stesso motivo si è reso necessario disporre la chiusura del tratto compreso tra il bivio per la fine della complanare di Piacenza e Lodi in direzione di Milano".

"In alternativa chi da Bologna è diretto a Milano può deviare il percorso sull'A21 Torino-Brescia in direzione di Brescia per poi proseguire sull'A4 Milano-Brescia in direzione di Milano", i consigli di Autostrade per l'Italia.

Aggiornamento

È stato riaperto poco dopo le 11, grazie al significativo miglioramento delle condizioni di visibilità, il tratto di A1 compreso tra la Complanare di Piacenza e Lodi in direzione di Milano, utilizzato per agevolare i soccorsi intervenuti sull'incidente nella carreggiata opposta, in direzione Bologna.  Prima delle 13 permaneva la chiusura tra l'allacciamento con la A58 Teem e Basso Lodigiano - poi riaperto - per consentire il completamento delle operazioni di soccorso dei feriti - circa 15, di cui nessuno grave - e la rimozione dei veicoli coinvolti. Il traffico diretto verso Bologna può nuovamente utilizzare tutte le tre corsie disponibili.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti in A1, serie di tamponamenti per la nebbia: 15 feriti, autostrada chiusa a lungo

MilanoToday è in caricamento