Incidenti stradali

Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra un'auto e una moto: grave un uomo di 48 anni

L'incidente all'alba di venerdì. L'uomo è ricoverato in prognosi riservata al Niguarda di Milano

Foto repertorio

Incidente all'alba di venerdì sulla superstrada Milano-Meda. Pochi istanti prima delle cinque e trenta, per cause ancora in corso di accertamento, un'auto e una moto si sono scontrate tra loro sulla rampa di accesso di Lentate Sud.

Sul posto sono immediatamente intervenute un'ambulanza della Croce Rossa di Lentate e l'auto medica, che hanno prestato i primi soccorsi alle due persone rimaste coinvolte nello schianto: una ragazza di ventotto anni e un uomo di quarantotto. 

Ad avere la peggio, stando a quanto riferito dalla centrale operativa di Areu, è stato proprio il 48enne, che viaggiava a bordo della motocicletta. La vittima, che avrebbe riportato gravi ferite agli arti inferiori, è stata trasferita al Niguarda in prognosi riservata, anche se non dovrebbe essere in pericolo di vita. Meno serie le condizioni della 28enne, che era alla guida della macchina e che è finita in codice verde all'ospedale di Desio soltanto a scopo precauzionale. 

Poche ore prima, all'1.30 della notte, un secondo grave incidente era avvenuto ad Arluno, in via Filippo Turati. Lì, sempre in uno schianto tra un'auto e una moto, ha perso la vita un uomo di quarantatré anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Milano-Meda, schianto tra un'auto e una moto: grave un uomo di 48 anni

MilanoToday è in caricamento