Incidente stradale sull'A4, tra Bergamo e Capriate: 5 feriti

L'incidente nella notte tra domanica e lunedì sul tratto bergamasco dell'A4, tra Bergamo e Capriate San Gervasio

E' di cinque feriti, uno dei quali molto grave, il bilancio di un incidente la notte tra domanica e lunedì sul tratto bergamasco dell'A4, tra Bergamo e Capriate San Gervasio.

Un'auto si è ribaltata e su di essa, ferma al centro della carreggiata, sono piombati altri quattro veicoli. La dinamica dello schianto è ora al vaglio della polizia stradale di Seriate, che ha subito inviato sul posto le sue pattuglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 118 ha invece mandato tre ambulanze e un'automedica. I feriti sono stati smistati fra gli ospedali di Bergamo (due, compreso il più grave), Ponte San Pietro e Zingonia. Sul posto anche i tecnici della società autostrade. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento