Incidente sull'A7, si ferma per aiutare un camionista in panne: travolto e ucciso da un tir

È successo nel tratto tra la Barriera Ovest e Binasco, chiusa la A7: un chilometro di coda

Un uomo di 60 anni è stato travolto e ucciso da un camion sull'Autostrada A7 Milano-Genova nella mattinata di lunedì 28 ottobre. L'incidente è avvenuto all'altezza del chilometro 8, nel tratto tra la Barriera Ovest e Binasco (in direzione Genova).

Tutto è accaduto un attimo prima delle 10.45, come riportato dall'azienda regionale dell'emergenza urgenza. L'esatta dinamica del sinistro è al vaglio della polizia stradale ma secondo una prima ricostruzione sembra che il 60enne si fosse fermato per aiutare un camionista con il mezzo in panne e pare sia stato travolto da un altro camion proprio mentre stava raggiungendo il mezzo pesante.

Era subito scattato l'allarme, la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto due ambulanze e un'automedica ma per il 60enne non c'era più nulla da fare. Sotto shock, invece, gli altri due camionisti: uomini di 49 e 57 anni.

Incidente sull'A7: traffico bloccato

Sul posto è intervenuta la polizia stradale che, come riferito dalla centrale operativa, ha chiuso al traffico l'arteria stradale in direzione Sud per permettere le operazioni di soccorso e i rilievi; secondo quanto trapelato si sono formate code per circa un chilometro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

Torna su
MilanoToday è in caricamento