Incidenti stradali A9

Incidente sull'Autostrada A9, bivio A8: un ragazzo 23enne resta incastrato tra le lamiere

Per estrarre uno dei feriti dalle lamiere è stato necessario l'aiuto dei vigili del fuoco. Foto

Poco dopo le 2 di mercoledì, per cause ancora da capire, due auto si sono scontrate lungo l'Autostrada A9. Alla guida delle vetture c'erano due cittadini stranieri, secondo le prime informazioni, e uno di loro, un 23enne è stato ricoverato in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza. La prognosi è riservata anche se il ragazzo non sarebbe in pericolo di vita.

L'incidente, avvenuto nel tratto Bivio A8 A9 - Origgio, ha lasciato complessivamente tre feriti. Oltre al 23enne, sono finiti negli ospedali di Garbagnate Milanese e di Legnano un 25enne e un 43enne. Le loro condizioni non sono gravi.

Sul posto sono intervenute tre ambulanze e un'automedica per i soccorsi. Ma per estrarre uno dei feriti dalle lamiere è stato necessario l'aiuto dei vigili del fuoco. La dinamica è nelle mani della polizia stradale di Novate.

Poco prima a Milano si era verificato un gravissimo incidente con cinque feriti, tra loro anche un ragazzo di 19 anni in coma (i fatti).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sull'Autostrada A9, bivio A8: un ragazzo 23enne resta incastrato tra le lamiere

MilanoToday è in caricamento