menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'area (foto Twitter)

L'area (foto Twitter)

Investita e uccisa in via Padova: denunciato l'autista dell'autobus

E' stato denunciato dalla polizia locale per omicidio colposo l'autista del bus che, svoltando a destra, non ha visto Barbara Papetti attraversare la strada

L'autista dell'Atm che questa mattina ha investito e ucciso la 42enne Barbara Papetti in via Padova, a Milano, è stato denunciato per omicidio colposo. Lo rende noto la polizia locale, che ha ultimato i rilievi e accertato la dinamica dell'incidente.

W. M., di 47 anni, stava effettuando la svolta a destra da via Arici su via Padova, mentre la donna attraversava a sinistra. Entrambi avevano il semaforo verde e il bus della 51 avrebbe dovuto dare la precedenza ma, per cause ancora da chiarire, il conducente non si sarebbe accorto della donna a piedi nonostante quest'ultima non si trovasse nel cosiddetto ''angolo cieco'' (in questo caso quello di destra).

Sembra che la vittima stesse tornando a casa, a qualche centinaio di metri dall'incrocio dove ha perso la vita. Il suo compagno, Giancarlo R., ha chiesto ''giustizia'' e ha promesso: ''Me la pagheranno''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento