Incidenti stradali Piazza della Chiesa

Gorgonzola: arrestato il pirata che investì e uccise Beatrice Papetti

Si è costituito ai carabinieri il pirata della strada che il 10 luglio scorso ha investito e ucciso a Gorgonzola (Milano) la ragazza di 16 anni, Beatrice Papetti

L'auto dell'operaio marocchino che ha ucciso Beatrice

C'è un colpevole. Si è costituito ai carabinieri del comando provinciale di Milano il pirata della strada che il 10 luglio scorso ha investito e ucciso a Gorgonzola (Milano) la ragazza di 15 anni Beatrice Papetti, i cui funerali sono stati sabato.

Si tratta di un cittadino marocchino di 39 anni (El Habib Gabardi) che secondo i carabinieri si è consegnato in preda al rimorso per l'atto compiuto. Era "consumato dal rimorso delle immagini della ragazza che furono passate dai mass media".

Anche il sindaco di Gorgonzola, Angelo Stucchi, aveva fatto un appello al pirata perché si costituisse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gorgonzola: arrestato il pirata che investì e uccise Beatrice Papetti

MilanoToday è in caricamento