Martedì, 15 Giugno 2021
Incidenti stradali

La scia di incidenti mortali in moto

Venerdì nero. Nella notte tra giovedì e venerdì a Carpiano muore un 36enne, all'alba a Baggio un 24enne

Via Benozzo Gozzoli a Milano

La notte tra giovedì e venerdì ha registrato ben due incidenti mortali nel milanese ai danni di ragazzi in motocicletta.

Il primo incidente a Carpiano, un paese tra Melegnano e Binasco, dove ha trovato la morte Alex Coppa, 36enne, forse per non essere riuscito a evitare un dosso. Lo ha trovato un suo amico. Stavano tornando entrambi a Binasco, ma con due strade diverse. Non vedendolo fare rientro, è andato a cercarlo e ha fatto la macabra scoperta.

Il secondo incidente poche ore dopo nell'incrocio "killer" tra via Benozzo Gozzoli e via Gutenberg, a Milano, tra Baggio e Cesano Boscone. A perdere la vita un ragazzo di 24 anni, Gianluca Angelo Vincenti, guardia giurata, residente a Corsico, che mentre stava andando al lavoro si è scontrato con un'auto e ha fatto un volo di qualche decina di metri, morendo sul colpo.

Non è la prima volta che in via Gozzoli perde la vita un motociclista: era già accaduto nel 2009.

E' della settimana scorsa, invece, la terribile morte di un giovane papà in scooter in viale Andrea Doria, in zona Loreto. Dopo un battibecco con un automobilista, questi l'ha letteralmente schiacciato (due volte, dicono i testimoni). L'investitore, 71enne, è tuttora in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scia di incidenti mortali in moto

MilanoToday è in caricamento