Incidente a Inveruno, schianto tra un'Opel Zafira e un tir: ferito gravemente un 35enne

È successo martedì, l'uomo è stato accompagnato al pronto soccorso in codice rosso

L'incidente frame video Corriere Altomilanese

Incindente a Castano Primo nel pomeriggio di martedì 4 luglio dove un tir e una Opel Zafira guidata da un uomo di 35 anni si sono schiantati in via per Turbigo. Il sinistro è avvenuto intorno alle 14.30, secondo quanto riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza.

Le condizioni del ferito

Le condizioni del 35enne sono subito apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un'ambulanza, un'automedica e l'elisoccorso in codice rosso. L'uomo, estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco, è stato accompagnato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale di Varese con l'eliambulanza. Le sue condizioni sembrano disperate.

La dinamica dell'incidente

Secondo le prime informazioni sembra che l'automobile provenisse da Turbigo e stesse viaggiando verso Castano quando si è scontrata contro un mezzo pesante. Per chiarire la dinamica del sinistro — probabilmente causato da una mancata precedenza — sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Castano Primo che hanno effettuato i rilievi. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Legnano.

Immagine: frame video Corriere Altomilanese

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento