rotate-mobile
Incidenti stradali Città Studi / Viale Argonne

Ciclista investito, è uno spacciatore di droga: arrestato

L'incidente in viale Argonne nel tardo pomeriggio di sabato. Gli agenti trovano droga e un bilancino nel suo zaino e lo arrestano

Un ciclista è stato prima investito da un'auto e poi arrestato per spaccio di droga. E' successo sabato 15, nel tardo pomeriggio, in viale Argonne. Lui stava pedalando quando (come riferisce il "Corriere") è stato "centrato" da un'automobile. Caduto per terra, si è fatto male ed è stato necessario per lui il trasferimento al Policlinico, per medicare le ferite.

Nel frattempo gli agenti di polizia locale che erano intervenuti per i rilievi hanno recuperato da terra gli oggetti del ciclista: in particolare uno zaino che conteneva un chilo e mezzo di marijuana, cinquanta grammi di sostanze per "tagliare" la droga e un bilancino di precisione per pesarla. Di conseguenza l'hanno arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclista investito, è uno spacciatore di droga: arrestato

MilanoToday è in caricamento