menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ciclista investito sulle strisce pedonali

Ciclista investito sulle strisce pedonali

Ciclista investito: era sulle strisce pedonali, sarà multato

Il giovane investito in corso Lodi non è grave: ma ha commesso un'infrazione accertata dalla polizia locale intervenuta per i rilievi

Investito e multato. Decisamente sfortunato il ciclista di 27 anni (un tedesco) investito martedì in corso Lodi, angolo via Salvini, che inizialmente sembrava gravemente ferito tanto da essere portato in ospedale in codice rosso. Le ferite si sono poi rivelate meno gravi.

Molto probabilmente, al giovane verrà comminata una multa da 41 euro. Motivo: stava attraversando (in sella alla bici) sulle strisce pedonali. Con questa manovra - riferisce il Corriere - ha preso alla sprovvista l'automobilista che stava arrivando e che non ha potuto evitarlo. A ricostruire la dinamica la polizia locale, intervenuta per i rilievi.

Il codice della strada punisce chi, in sella ad una bicicletta, attraversa le strisce pedonali. Facile intuire il motivo: in bici si va più velocemente che a piedi e gli automobilisti potrebbero non potere frenare in tempo se si vedono "piombare" all'improvviso, sulle strisce, una bicicletta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento