Truccazzano, attraversa l'incrocio senza dare la precedenza: ciclista travolto, è gravissimo

L'incidente alle 17.30 di domenica pomeriggio. Il ciclista è ricoverato al Fatebenefratelli

Foto repertorio

Avrebbe attraversato l'incrocio tra due Provinciali senza dare la precedenza. E in quel momento sarebbe stato centrato in pieno da un'auto. 

Gravissimo incidente domenica pomeriggio a Truccazzano, nel Milanese, dove un uomo di settantaquattro anni - un ciclista amatoriale residente a Inzago - è stato investito da una Fiat Punto guidata da un settantenne residente a Caravaggio. 

Lo schianto è avvenuto alle 17.25 proprio all'incrocio tra la Rivoltana e la Cerca. Lì, stando agli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda, il 74enne avrebbe impegnato la strada senza rispettare la precedenza e sarebbe stato travolto dalla Punto. Sbalzato al suolo, il ciclista ha riportato contusioni e ferite su tutto il corpo e un gravissimo trauma cranico. Soccorso dagli equipaggi di due ambulanze e un'auto medica del 118, il 74enne è stato portato in codice rosso all'ospedale di Melzo e poi trasferito al Fatebenefratelli, dove si trova in prognosi riservata e in pericolo di vita. 

Il conducente della Punto è invece stato ricoverato in codice verde all'ospedale di Melzo. I militari lo hanno sottoposto all'alcol test - a cui è risultato negativo - e hanno appurato che tutti i documenti fossero in ordine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

  • Luci, decorazioni e un 'bosco incantato': in centro a Milano arriva il mega store del Natale

Torna su
MilanoToday è in caricamento