Milano, ciclista travolto da pirata della strada all'alba e lasciato sull'asfalto: morto 28enne

Il ragazzo si stava recando al lavoro quando è stato investito da un'auto che non si è fermata a prestare soccorso

Bici dopo un incidente (repertorio)

Stava andando in bicicletta al lavoro quando un veicolo lo ha investito e l'ha abbandonato sull'asfalto. È quanto accaduto nelle prime ore del 13 dicembre in via Rombon, all'inizio della Cassanesse, al confine tra Milano e Segrate. Il ciclista, un ragazzo di 28 anni di nazionalità romena, è morto a causa dell'incidente. La sua bicicletta è stata trovata sulla strada provinciale, mentre il suo corpo all'interno di un cantiere, dove era stato scaraventato dal violentissimo urto.

Omissione di soccorso

Sul posto, verso le 10:30, sono accorse un'automedica e un'ambulanza del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Al momento l'ipotesi più probabile, come riferisce il personale dell'Azienda sanitaria emergenza urgenza, è quella di un'omissione di soccorso dopo un investimento avvenuto nelle prime ore del mattino. Intervenuti anche i carabinieri e la polizia locale, che stanno indagando per chiarire la dinamica del tragico incidente.

L'impatto tra il veicolo del presunto pirata della strada e la bicicletta del 28enne morto è avvenuto in via Rombon, vicino alla rotonda della Cassanese dove è installato un aereo americano, di fronte a un vivaio. Il corpo del ragazzo è stato ritrovato solo nella tarda mattinata, ma già da diverse ore i colleghi e i familiari del giovane lo stavano cercando perché non era arrivato al lavoro nell'azienda dove lavorava a Segrate e non si avevano sue notizie. In particolare, alle 7 del mattino la fidanzata del giovane aveva chiamato i carabinieri preoccupata per il suo ritardo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Verso le 10:30 il cadavere del 28enne è stato individuato grazie alla chiamata di un passate. All'inizio il personale del 118, vedendo il corpo della vittima, aveva pensato a una sparatoria o comunque a un evento violento. Poi invece una volta ritrovata la bicicletta del ragazzo si è capito che a ucciderlo era stato un incidente. Sono in corso le ricerche per individuare l'auto che ha travolto il giovane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Milano: folle fuga dei rapinatori contromano, i poliziotti li prendono a schiaffi e calci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento