Giovedì, 5 Agosto 2021
Incidenti stradali Strada Statale Nuova Vigevanese

Incidente sulla Nuova Vigevanese a Cesano: pirata della strada travolge e uccide un ciclista

La vittima aveva 39 anni. I carabinieri hanno rintracciato l'auto del pirata della strada

La bici della vittima

Travolge e uccide un ciclista ma scappa senza fermarsi a prestare soccorso. E' caccia al 'pirata della strada' che, poco prima della mezzanotte tra venerdì e sabato, ha lasciato lungo l'asfalto della Nuova Strada Vigevanese in fin di vita un cingalese di 39 anni, Saruanathan Rasarantam.

Lo straniero - un venditore ambulante di rose - è stato investito dall'auto del pirata all'altezza del Quartiere Tessera a Cesano Boscone (Milano), in direzione Trezzano Sul Naviglio (Milano). A chiamare i soccorsi, alle 23.37, sono stati alcuni passanti. Medici e soccorritori del 118 nulla hanno potuto per salvare la vita del 39enne asiatico: trasportato in condizioni disperate all'ospedale San Carlo da un'ambulanza, è morto poco dopo per le gravi ferite riportate.

Il caso è adesso in mano ai carabinieri della Compagnia di Corsico che sul posto hanno fatto i rilievi per raccogliere ogni elemento utile per individuare l'auto pirata e il suo conducente. La bicicletta della vittima è stata ritrovata accartocciata a diversi metri di distanza. Per il momento - spiegano i militari - c'è il massimo riserbo sui dettagli ma tra gli elementi raccolti ci sarebbero 'particolari' che fanno ben sperare. Si cercano anche potenziali testimoni che possano contribuire alle indagini, oltre all'aiuto che arriverà dalle immagini registrate dalle telecamere lungo la via.

AGGIORNAMENTO: L'auto del pirata è stata rintracciata: ora si cerca di stabilire chi fosse la persona alla guida del mezzo, una Bmw 520 (le indagini).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Nuova Vigevanese a Cesano: pirata della strada travolge e uccide un ciclista

MilanoToday è in caricamento